ASSE – 5

Housing first, inclusione attiva e innovazione sociale
«Tutti, nessuno escluso»

L’area Metropolitana deve rappresentare uno spazio accogliente per tutti. Tramite l’innovazione dei servizi pubblici e il contributo del Terzo settore si favorirà una politica ‘housing first’ che integri il diritto all’abitare con un welfare impostato sui percorsi personalizzati. Servizi sempre più vicini al territorio e alle esigenze reali dei cittadini.

Asse 5

wdt_IDObiettivoObiettivo SpecificoAzioniLink
1 Contrastare le povertà abitative e favorire l’housing socialePotenziare le capacità di governance metropolitana in materia di politiche abitative5.1.1.a Rafforzamento dell’Agenzia Metropolitana per la casa
2 Contrastare le povertà abitative e favorire l’housing socialePotenziare le capacità di governance metropolitana in materia di politiche abitative5.1.1.b Recupero delle seconde case non utilizzate o sottoutilizzate
3 Contrastare le povertà abitative e favorire l’housing socialeFavorire l’accesso all’abitare per nuclei familiari parzialmente o totalmente esclusi dal mercato immobiliare5.1.2.a Ampliamento e miglioramento dell’offerta di Edilizia Residenziale pubblica e di Housing sociale
4Contrastare le povertà abitative e favorire l’housing socialeFavorire l’accesso all’abitare per nuclei familiari parzialmente o totalmente esclusi dal mercato immobiliare5.1.2.b Potenziamento delle misure di sostegno economico rivolto alla popolazione a rischio povertà abitativa
5Contrastare povertà estreme e illegalità attraverso l’inclusione attivaContrastare le marginalità estreme lavorando sul potenziamento delle capacità residuali5.2.1.a Promozione dell’Housing First, dei Centri Servizi di Contrasto alla Povertà e rafforzamento dell’integrazione fra servizi
6Contrastare povertà estreme e illegalità attraverso l’inclusione attivaContrastare le marginalità estreme lavorando sul potenziamento delle capacità residuali5.2.1.b Rafforzamento della capacità degli Ambiti di attivare opportunità di inclusione sociale e lavorativa dei soggetti a forte rischio di esclusione
7Contrastare povertà estreme e illegalità attraverso l’inclusione attivaPromuovere una cultura della legalità e dell’antimafia sociale5.2.2.a Istituzione dell’Agenzia Metropolitana dell’Antimafia Sociale e di promozione della cultura e della pratica della legalità
8Contrastare povertà estreme e illegalità attraverso l’inclusione attivaPromuovere una cultura della legalità e dell’antimafia sociale5.2.2.b Riqualificazione e riutilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata
9Promuovere processi di inclusione ed autonomiaRafforzare il sistema di accesso e presa in carico dei servizi di welfare5.3.1.a Potenziamento del welfare di accesso e della presa in carico
10Promuovere processi di inclusione ed autonomiaRafforzare il sistema di accesso e presa in carico dei servizi di welfare5.3.1.b Attivazione della supervisione rivolta agli operatori sociali
ObiettivoObiettivo SpecificoAzioniLink

Anche tu puoi partecipare ai progetti del Piano Strategico

PNRR

  • Comune di Acquaviva delle fonti

  • Comune di Adelfia

  • Comune di Alberobello

  • Comune di Altamura
  • Comune di Bari
  • Comune di Binetto
  • Comune di Bitetto
  • Comune di Bitonto
  • Comune di Bitritto
  • Comune di Capurso
  • Comune di Casamassima
  • Comune di Cassano delle Murge
  • Comune di Castellana Grotte
  • Comune di Cellamare
  • Comune di Conversano
  • Comune di Corato
  • Comune di Gioia del Colle
  • Comune di Giovinazzo
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Comune di Grumo Appula
  • Comune di Locorotondo
  • Comune di Modugno

  • Comune di Mola di Bari
  • Comune di Molfetta
  • Comune di Monopoli
  • Comune di Noci
  • Comune di Noicattaro
  • Comune di Palo del Colle
  • Comune di Poggiorsini
  • Comune di Polignao a Mare
  • Comune di Putignano
  • Comune di Rutigliano
  • Comune di Ruvo di Puglia
  • Comune di Sammichele di Bari
  • Comune di Sannicandro di Bari
  • Comune di Santeramo in Colle
  • Comune di Terlizzi
  • Comune di Toritto
  • Comune di Triggiano
  • Comune di Turi
  • Comune di Valenzano

In collaborazione con Anci nell’ambito del progetto “METROPOLI STRATEGICHE”, Finanziato nell’ambito del PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020– FONDO FSE – ASSE 3 – OT11 – OS 3.1 Miglioramento della Governance multilivello e della capacità amministrativa e tecnica delle PA nei Programmi investimento pubblico (RA 11.6) – AZIONE 3.1.5

www.italiadomani.gov.it

Piano Urbano Mobilità Sostenibile Città Metropolitana di Bari

Agenda sviluppo sostenibile 2030

Mappa interattiva

CIttà Metropolitana di Bari